Oltre il suono del mare

Thomas More – Scuola primaria

Il progetto che si intende realizzare prevede la scoperta dei suoni del mare, la comprensione e la creazione e riproduzione di nuovi suoni, che esprimano le caratteristiche del mare: la grandezza, la potenza, l’immensità e, insieme a queste, anche le qualità fondamentali per potervisi approcciare: la pazienza, la generosità, la fiducia. Il lavoro verrà svolto in maniera trasversale da più docenti, coordinati dall’insegnante di musica, con l’obiettivo di apprezzare il mare nella sua grandezza, ma anche nei suoi prodotti: dalle poesie, alle canzoni, alle applicazioni fisiche delle forze. La valorizzazione delle idee degli studenti e delle studentesse rappresenterà per gli insegnanti un punto fondamentale da sviluppare durante le sessioni di dialogo e di musica, in modo da ottenere una partecipazione attiva e continua. Si prevede inoltre di portare le classi in gita nel luogo scelto per l’iniziativa, La Cala di Palermo, per poterne da subito apprezzare la bellezza, gli odori e i suoni.

Nessun Commento

Lascia un commento