Conferenza Regionale Istruzione: l’esperienza e le proposte del Co

Conferenza Regionale Istruzione: l’esperienza e le proposte del Co

L’assessorato alla Scuola del Comune di Palermo ha partecipato alle attività del gruppo di lavoro  “Il sistema integrato 0-6 anni” organizzato nell’ambito della Conferenza Regionale Istruzione, Università e Formazione professionale in Sicilia che si è svolta a Palermo il 23 novembre.

La delegata, Giuseppa Raimondi, ha partecipato ai lavori del gruppo che, dopo un periodo di lavoro preliminare, ha redatto un documento denominato “Il nuovo sistema integrato 0-6: verso un ecosistema formativo”, poi presentato all’interno dei tavoli tematici.

“Anche Palermo – commenta la delegata – ha voluto dare il proprio contributo al segmento dello zero-sei, previsto dal decreto legislativo n. 65 del 2017, rivolgendosi a tutti coloro che operano nei servizi educativi e nelle scuole dell’infanzia ma anche ai decisori politici, amministrativi, genitori e tutta la comunità educante, per costruire una cultura dell’infanzia e valorizzarla come bene comune e come risorsa.

Con le linee pedagogiche del sistema integrato zero-sei, le diverse realtà territoriali hanno l’occasione di sposare una visione unitaria e condivisa con la consapevolezza di agire nei confronti di bambine e bambini competenti e portatori di diritti.

L’idea è di creare una prospettiva comune in cui le diverse realtà regionali possano concentrarsi su un’unica mission che, pur partendo da stessi principi, potrà essere diversa da un luogo all’altro nel rispetto delle peculiarità di ciascun territorio, con l’auspicio di garantire a tutte le famiglie servizi di qualità e promuovere politiche sociali attente e sostenibili”.