Metti in Comune il tuo 5×1000

Metti in Comune il tuo 5×1000

A partire dall’anno scolastico 2017/2018 i fondi del cinque per mille, destinati all’area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili, vengono assegnati alle sei Istituzioni scolastiche sedi di Osservatorio contro la dispersione scolastica per la realizzazione di iniziative finalizzate alla lotta alle situazione di disagio socio-economico e culturale.

Grazie all’utilizzo di queste risorse migliaia di alunni hanno svolto attività di psicomotricità, piscina, sport, teatro, musica, ippoterapia e pet-therapy.

Nel 2019, grazie al cinque per mille, è stata introitata una somma di 59.867,95 euro. La cifra è stata distribuita ai sei Osservatori scolastici, per realizzare i progetti che sono descritti a seguire.

Progetti anno scolastico 2019/2020 finanziati con i fondi del cinque per mille

Osservatorio Distretto 10 I.C. Perez-Madre Teresa di Calcutta
Assegnata la somma di 15.792,50 euro. Ha presentato un progetto dal titolo ‘Roboinfanzia: apprendere e narrare attraverso esperienze di robotica’, per attività laboratoriali basate sulla “robotica educativa” che prevede l’utilizzo di robot per migliorare non solo l’apprendimento nei bambini ma anche le interazioni nel gruppo classe. Il progetto non è stato realizzato nell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Verrà avviato nel 2020/2021.

Osservatorio Distretto 11 I.C. A. Ugo
Assegnata la somma di € 8.954,58 euro. Ha presentato il progetto ‘Inclusione e Piscina’ II annualità, rivolto ad alunni con svantaggio socio-culturale ed economico con l’obiettivo di incrementarne l’integrazione, la motivazione, l’autonomia e l’autostima. Il progetto non è stato realizzato nell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Verrà avviato nel 2020/2021.

Osservatorio Distretto 12 D.D. De Amicis
Assegnata la somma di 8.576,43 euro. Il suo progetto si chiama ‘AcquaticaMENTE’ e prevede l’attivazione di corsi di acquaticità finalizzati a far avvicinare i bambini all’acqua e permettere loro di stimolare il coordinamento dei movimenti, di scoprire la propria corporeità e aumentare la propria autonomia. Il progetto è stato realizzato nel luglio 2020. Hanno partecipato 60 bambini, dai 5 ai 6 anni, appartenenti alle scuole della rete.

Osservatorio Distretto 13 I.C. Falcone
Assegnata la somma di 9.262,41 euro. Il progetto presentato si intitola ‘Musica _Insieme’, ed è rivolto a genitori e alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado per far vivere esperienze significative in campo musicale. Il linguaggio musicale, infatti, rappresenta un importante canale espressivo in grado di favorire lo scambio relazionale, emotivo, affettivo e cognitivo, nell’ottica dell’inclusione degli alunni e della prevenzione del disagio e della dispersione scolastica. Il progetto non è stato realizzato nell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Verrà avviato nel 2020/2021.

Osservatorio di Area distretto 14 S.M.S. Franchetti
Assegnata la somma di 9.348,82 euro. Ha presentato il progetto ‘Teatrando s’impara- II annualità’, per l’attivazione di tre laboratori teatrali che offrano agli alunni la possibilità di confrontarsi, anche in situazioni meno strutturate, favorendo l’interazione tra pari e gli apprendimenti informali. Il progetto non è stato realizzato nell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Verrà avviato nel 2020/2021.

Osservatorio di Area distretto 14 bis I.C. Mattarella-Bonagia
Assegnata la somma di 7.933,21 euro. Ha presentato il progetto ‘Educazione assistita con gli animali – Di te mi fido’ rivolto ad alunni delle scuole dell’infanzia e primarie con disagio psico-sociale per favorirne, attraverso la relazione con gli animali, la fiducia in sé, l’apertura verso l’altro, l’attenzione, la motivazione e una maggiore partecipazione alla vita scolastica. Il progetto non è stato realizzato nell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza coronavirus. Verrà avviato nel 2020/2021.